A.R.I. TROPOSCATTER ITALIA  "GRUPPO MICROONDE  MONTE DEL GIOGO E MONTE MAGGIORE"

  M O N T E  DEL  G I O G O

 

       COMANO  (MS )                             EX BASE NATO TROPOSCATTER " LIVORNO"

 

ARI

   

Sistema Sovietico di Comunicazioni Troposcatter TRRL del Nord

 

 

 

Il Troposcatter sovietico

Link al sito degli ex scatteristi sovietici, tecnici e militari che gestivano la rete troposcatter "СОВЕТСКАЯ СИСТЕМА ТРОПОСФЕРНОЙ СВЯЗИ ТРРЛ "СЕВЕР"(Sistema Sovietico di Comunicazioni Troposcatter TRRL del Nord) che si estendeva dai confini finlandesi fino allo stretto di Bering, esteso quasi 6000 kilometri coperti da una quarantina di stazioni troposcatter poste a sorveglianza dei confini nord dell'Unione Sovietica e distanziate tra loro di 250-350 Km. Questo network, costruito a cavaliere del 1970, era l'omologo sovietico delle reti "North Warning" statunitensi (Withe Alice, NARS e Dew Line) poste tra l'Inghilterra e l'Alaska.
Anche il sistema sovietico funzionava in diversity, con emissioni wideband pluricanale, all'incirca alla stessa frequenza dei network occidentali (700-1000 MHz).
L'unica sostanziale differenza strutturale, per quanto Ŕ possibile vedere dalle immagini, erano i paraboloidi, che  appaiono di tipo Ofset. L'alimentazione era in guida d'onda con connessione finale sul feedhorn mediante cavo.

Il  G.M.S.M.G. ringrazia l'amico Valeri, gestore del sito, per averci concesso la possibilitÓ di connessione.

 

>>>>>>Entra nel sito sovietico<<<<<<

 TORNA INDIETRO                                                                                                                              HOME PAGE

                                                  WEBMASTER  IK4MGV Data ultima rev.  12/01/2012